Menu
Città di LecceCittà di Lecce
Home > L'amministrazione > Settori > Innovazione tecnologica e agenda digitale > Progetti > TOO(L)SMART: “Strumenti per la gestione informata e inclusiva delle politiche urbane per le Smart Cities”

TOO(L)SMART- -Strumenti per la gestione informata e inclusiva delle politiche urbane per le Smart Cities

TOO(L)SMART- -Strumenti per la gestione informata e inclusiva delle politiche urbane per le Smart Cities

Il Comune di Lecce partecipa, in qualità di ente riusante, al progetto nazionale Too(l)Smart: “Strumenti per la gestione informata delle politiche urbane per le  Smart Cities”, finanziato a valere sull’avviso Open Community PA 2020, ASSE 3  ‐  Azione 3.1.1 P.O.N. Governance e Capacità Istituzionale.

Il comune di Torino è il capofila del progetto, l’Università e il comune di Messina sono gli enti cedenti della buona pratica #SmartMe, mentre i comuni di Lecce, Siracusa e Padova sono gli enti riusanti e sperimentatori della buona pratica.  Per maggiori dettagli visita la pagina di progetto https://www.torinocitylab.it/it/toolsmart dove potrai trovare webinar, presentazioni e tanto altro.

Il progetto mira a co-costruire, in una logica di intervento aperta al contributo dei singoli partner, un sistema integrato di raccolta e utilizzo di dati su variabili territoriali che rafforzi la capacità degli enti locali di rispondere alle sempre più complesse criticità insite nella dimensione urbana e che, al contempo, generi opportunità di innovazione e sviluppo economico.

La sperimentazione sul territorio di Lecce ha permesso al comune di dotarsi di una propria piattaforma tecnologica per il monitoraggio ambientale diffuso utilizzando sensoristica IoT (Internet of Things)  basata sul paradigma open hardware e open software

Il progetto ha previsto preliminarmente una fase di configurazione e installazione degli ambienti IT ovvero delle risorse infrastrutturali, di connettività, di capacità elaborativa e di storage nel cloud comunale.

Successivamente, nella fase di sperimentazione, il comune ha installato, configurato e avviato in esercizio n. 5 centraline per il monitoraggio ambientale diffuso per le seguenti grandezze:

  • qualità dell’aria: particolato;
  • meteo: temperatura, pressione, umidità, velocità e direzione del vento, quantità di pioggia.

I dati ambientali resi disponibili in ambito di questo progetto sono sperimentali e non ufficiali, ma rientrano nella più ampia logica di monitoraggio ambientale diffuso applicato ad un contesto di Smart City.

Le installazioni delle centraline sono state effettuate presso gli edifici pubblici delle seguenti aree della città:

  1. Liceo Scientifico Statale “Cosimo De Giorgi” (sede succursale);
  2. Palazzo Carafa (sede comunale); 
  3. Direzione Didattica 5° Circolo “Livio Tempesta”; 
  4. Istituto Tecnico Professionale “A. De Pace” (sede succursale); 
  5. Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Galilei‐Costa”.
I dati ambientali, georeferenziati, sono raggiungibili e visionabili al seguente link https://toolsmart-dataportal.comune.lecce.it:1880/worldmap/

mappa toolsmart

Per ogni centralina IoT installata la piattaforma rende disponibile i dati aggiornati in tempo reale attraverso una dashboard sempre aggiornata:

dashboard toolsmart

Inoltre è disponibile una sezione di maggior dettaglio dove possono essere visualizzati, oltre ai valori puntuali campionati, anche gli andamenti nel tempo delle grandezze monitorate:

grafico toolsmart3

Il progetto, inoltre, rende disponibili i dati di monitoraggio ambientale diffuso in formato aperto, attraverso il portale web basato su tecnologia CKAN al seguente link https://toolsmart-dataportal.comune.lecce.it:5000/.

Attraverso questa piattaforma civica di monitoraggio ambientale il comune intende continuare a:

  • sensibilizzare la comunità, con particolare riferimento alle nuove generazioni e alle comunità scolastiche, ad un utilizzo sempre più consapevole e sostenibile delle risorse ambientali;
  • rendere la comunità locale parte attiva per l’ampliamento dei punti di monitoraggio e la creazione di App civiche che, utilizzando i dati messi a disposizione della piattaforma ToolSmart, consentano di migliorare la qualità della vita dei cittadini in ottica Smart City.

N.B. la centralina installata presso la sede  succursale del Liceo Scientifico Statale “Cosimo De Giorgi” è in fase di aggiornamento hardware di alcuni sensori pertanto alcune grandezze al momento non solo rilevate.


News ed Eventi