Menu
Città di LecceCittà di Lecce
Home > Aree tematiche > Certificati e documenti > Servizi comunali > Certificazioni anagrafiche

Certificazioni anagrafiche

COSA
Dal 1° gennaio 2012  le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione sono valide ed utilizzabili solo nei rapporti tra privati e devono essere rilasciate con la seguente dicitura: ”Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi”.  La richiesta e l’accettazione di certificati da parte della pubblica amministrazione o dai gestori di pubblici servizi costituisce violazione dei doveri d’ufficio.

Nei casi in cui non è possibile avvalersi dell’autocertificazione, il cittadino può richiedere presso l’ufficio anagrafe i seguenti certificati:

  • residenza
  • esistenza in vita
  • stato di famiglia  
  • cittadinanza
  • stato libero  
  • residenza AIRE (anagrafe degli italiani residenti all’estero)
  • stato di famiglia AIRE (anagrafe degli italiani residenti all’estero)
  • certificato cumulativo
  • certificato anagrafico di nascita, matrimonio, morte.

E’ possibile richiedere anche i seguenti certificati storici attestanti situazioni pregresse:

  • certificato storico di residenza ( vengono indicati gli indirizzi nel periodo di permanenza nel comune di Lecce)
  • stato di famiglia storico (vengono indicati i componenti la famiglia anagrafica ad una data pregressa).

La richiesta deve essere motivata.

Le notizie riguardanti situazioni pregresse di coloro che risultano iscritti nell’anagrafe di questo Comune prima dell’anno 2001, sono conservate su supporto cartaceo e richiedono una ricerca manuale negli archivi storici.  

I certificati non soggetti a modificazioni, nascita, morte, etc, hanno validità illimitata. Tutti gli altri certificati hanno validità di sei mesi dalla data di rilascio.

COME
Il cittadino che intende richiedere certificazioni anagrafiche, deve indicare:

  • Tipo di certificazione
  • Intestatario del certificato
  • Utilizzo del certificato

Nel caso in cui, il cittadino richieda la spedizione del certificato presso il domicilio, deve inviare la domanda a mezzo posta allegando:

  • busta affrancata
  • marca da bollo (se dovuta)
  • relativa somma in denaro per diritti di segreteria

CONTATTI
Ufficio Anagrafe  
Referente: Donno Luigi
Indirizzo: viale Aldo Moro, 36  
Tel: 0832.682513  - 0832 682511
Fax: 0832.682541
Email: anagrafe@comune.lecce.it
PEC: protocollo@pec.comune.lecce.it

TEMPI

Il rilascio del certificato sarà immediato se richiesto direttamente presso gli sportelli preposti.
Per il rilascio di certificati storici i tempi di attesa sono di max. 10 giorni.

Se il cittadino richiede la spedizione dei documenti presso il domicilio, il tempo di rilascio sarà di max. 30 giorni dalla data di ricezione dell’istanza.


Tempi di attesa - Demografici
Scarica il grafico

COSTI
I certificati anagrafici sono soggetti all’imposta di bollo a meno che non siano previste specifiche esenzioni per il particolare uso al quale tali certificati sono destinati.

  • Certificati con esenzione dall’imposta di bollo: € 0,26, in moneta, per diritti di segreteria.
  • Certificati in bollo: marca da bollo di € 16,00  ed € 0,52 , in moneta, per diritti di segreteria.
  • Certificati storici con ricerca in archivio in bollo: € 5,16 , in moneta,  per ogni componente della famiglia più una marca da bollo di € 16,00; nei casi di esenzione: € 2,58 , in moneta, per componente.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO/REGOLAMENTI
Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazioni amministrative.

  • D.P.R. 30 maggio 1989, n.223
  • D.P.R. 28 dicembre 2000, n.445
  • D.P.R. 26 ottobre 1972, n.642 (Disciplina dell’imposta di bollo)
  • Legge 8 giugno 1962 n.604 e successive modifiche.

Uffici che erogano il servizio

Ufficio iscrizioni anagrafiche

Viale Aldo Moro, 36
Piano terra
Profili utente

Ubicazione Geografica Uffici

News ed Eventi