Menu
Città di LecceCittà di Lecce
Home > News > Dettaglio

Giornata Mondiale del libro e del diritto d'autore: dal 23 al 30 aprile un segnalibro floreale in omaggio nelle librerie cittadine

segnalibro Un segnalibro d’autore in regalo nelle librerie della città. È l’iniziativa dell’assessorato alla Cultura del Comune di Lecce in occasione della “Giornata Mondiale del libro e del diritto d'autore”: per tutta la settimana, dal 23 al 30 aprile, segnalibri raffiguranti fiori primaverili del nostro territorio, ideati e disegnati appositamente dall'artista e designer Valentina D'Andrea, saranno regalati a quanti acquistano un libro, per sé o per farne dono alle persone amate.

Ho messo un fiore tra le pagine di un libro, questo il titolo dell’iniziativa del Comune, impegnato nell’attuazione di politiche a sostegno della diffusione del libro, in sinergia con gli attori locali della filiera della lettura nell'ambito del “Patto Locale per la Lettura”. Grazie a tali azioni, il Comune di Lecce ha ottenuto la qualifica di “Città che legge” per i bienni 2018-2019 e 2020-2021, riconosciuta dal Centro per il Libro e la Lettura del Mibact.

L’iniziativa del Comune è ispirata ad una tradizione catalana che vede abbinare la giornata del libro con la festa di San Giorgio, nella quale per tradizione ogni uomo dona una rosa alla sua donna. I librai catalani hanno unito queste antiche usanze e donano una rosa per ogni libro venduto il 23 aprile.

La distribuzione dei segnalibri floreali, stampati in 10mila unità, avverrà presso le librerie della città aderenti all’iniziativa. Da domani i segnalibri saranno disponibili per tutti.
Ultimo aggiornamento: 23 aprile 2021